Inaugurata la campagna elettorale a Campomorone: le prime due liste

Presentate le prime due liste civiche che si contenderanno il Comune di Campomorone: da un lato l'esperienza di Giancarlo Campora, dall'altro la proposta nuova di Nicholas Fresu

di Laura Casale -


Immagine1

I simboli delle prime due liste presentate a Campomorone

Sabato 6 aprile è stata ufficialmente inaugurata la campagna elettorale per le elezioni amministrative di maggio a Campomorone.

Nel capoluogo comunale e a Isoverde, le prime due liste hanno presentato i simboli e i possibili sindaci: Giancarlo Campora si candida per la terza volta, dopo aver saltato la precedente tornata elettorale per i vincoli di mandato, e propone una lista in continuità con l'amministrazione uscente, in cui figurano anche i nomi di diversi membri della giunta attuale. Una lista civica appoggiata dal PD, "Campomorone la nostra Comunità", che ha lanciato davanti al circolo del partito. 

in Piazza Marconi e a Isoverde, Nicholas Fresu, già giornalista di questa testata e laureato con una tesi sul marketing territoriale sul suo Comune, ha presentato invece "Valorizza Campomorone, il progetto comune", una lista civica apartitica in cui si sono riunite persone di diverse provenienze e idee politiche, che però si sono trovate su una visione condivisa di Campomorone e delle cose che potrebbero essere attuate per valorizzare le caratteristiche e le peculiarità del territorio.

Nelle prossime settimane verranno presentati i programmi, in attesa di vedere altre liste ancora non formalizzate. Il Corriere delle Valli è disponibile a intervistare tutti i candidati e a organizzare uno o più dibattiti pubblici sul territorio comunale.

SEGUICI
ULTIMI ARTICOLI