Campomorone Sant'Olcese, una nuova stagione alle porte

Si torna in Eccellenza, obiettivo salvezza

di Nicholas Fresu -


Immagine1

 

Dopo l'inaspettata promozione in Eccellenza, per il Campomorone Sant'Olcese è ricominciata oggi, lunedì 5 agosto, la preparazione in vista della nuova stagione, che vedrà la squadra biancoblu, affidata ancora una volta alla guida sicura di mister Marco Pirovano, esordire nella trasferta di Albenga nella coppa Italia di categoria nel weekend del 24/25 agosto.

La promozione è avvenuta dopo la fusione tra la Rivarolese e il Rapallo, con la società che è stata brava a fiutare l'occasione e ad approfittare della circostanza per riuscire ad iscriversi al campionato di Eccellenza.
Considerato il risultato fino ad un certo punto inatteso, ha preso il via una vera e propria rivoluzione di mercato, con la squadra rinforzata da ben 13 acquisti, alcuni dei quali con esperienza in categorie superiori, che sommandosi ai giocatori confermati dallo scorso anno dovrebbero dare il giusto equilibrio per il raggiungimento di una tranquilla salvezza.

Sì, perchè se è vero che la promozione non è avvenuta sul campo, la società punta sicuramente al mantenimento della categoria, visto che può vantare uno dei settori giovanili più numerosi della Liguria, con più di 400 iscritti. Senza dimenticare il nuovo complesso sportivo di Begato, uno degli impianti più all'avanguardia di tutta la Liguria, inaugurato lo scorso febbraio alla presenza del Presidente del CONI Giovanni Malagò con l'amichevole di lusso contro il Genoa allora guidato dall'ex ct della nazionale Cesare Prandelli.

Complimenti a questa sana società vanto del nostro territorio. Chi volesse restare aggiornato sui risultati raggiunti (sportivi e non solo) può farlo attraverso la pagina facebook https://www.facebook.com/usdcampomoronesantolcese/.

 

 

 

 

SEGUICI