Isoverde, sesta edizione di "Liberi tra il mare e gli appennini"

Due giorni all'insegna di dibattiti e divertimento

di Nicholas Fresu -


Immagine1

 

Sabato 31 agosto e domenica 1 settembre a Isoverde si svolgerà la sesta edizione di “Liberi tra il mare e gli appennini”, due giornate dedicate alle sempre delicate tematiche del terzo valico, ormai tristemente note in Valverde.

L'appuntamento, come di consueto, è previsto nei pressi della Casa del Popolo.

L'incontro prenderà il via alle 16.30 di sabato 31 agosto con un dibattito che si pone come obiettivo quello di aggiornare sullo stato di avanzamento dei cantieri presenti in valle e sull'impatto che essi hanno avuto e avranno sulla vita dei suoi abitanti.

La serata proseguirà poi con musica, panini e pizzelle a partire dalle 19.30.

 

Il giorno seguente, domenica 1 settembre, dalle ore 10 il Collettivo Alpino Zapatista si occuperà di far avvicinare i più piccoli e non solo all'arrampicata presso la roccia grande di Cravasco.

Al pomeriggio, sempre dalle 16.30, si svolgerà un ulteriore dibattito sul decreto sicurezza bis, a cura degli avvocati Laura Tartarini e Alessandro Gorla.

Dalle ore 19 cena di autofinanziamento (è possibile prenotare al numero 3479849272) e dalle 21 musica con l'African Band.

 

SEGUICI
ULTIMI ARTICOLI