Pensioni, le disposizioni delle Poste: accredito anticipato e modalità di ritiro nell'emergenza

Per evitare i normali assembramenti di anziani presso gli uffici postali nei primi giorni del mese, Poste Italiane adotta una strategia di accredito anticipato e di ritiri a scaglioni per nome del pensionato in modo da poter gestire la situazione nella maniera più ordinata e controllata possibile. Ecco come funzionerà

di Laura Casale -


Immagine1

Si avvicina la fine del mese e di conseguenza uno dei momenti più caldi, parlando di sportelli postali, a causa del ritiro delle pensioni da parte di centinaia di anziani. I pensionati, essendo i soggetti più fragili in questo momento di emergenza, dovrebbero evitare l'assembramento presso gli uffici delle Poste e gli istituti bancari, ma come abbiamo già visto è difficile scardinare abitudini ormai consolidate.

Per fare fronte perciò a questo momento, le Poste hanno deciso di accreditare in anticipo al 26 marzo le pensioni per il mese di aprile per tutti i titolari di un Libretto di Risparmio, di un Conto BancoPosta o di una Postepay Evolution. Tutti coloro che sono muniti di una carta Postamat, una Carta Libretto o di una Postepay Evolution già dal 26 possono quindi recarsi a uno dei 7.000 ATM Postamat sul territorio nazionale e ritirare la propria pensione. 

Per chi nonostante questa agevolazione desideri recarsi ugualmente a uno sportello e prelevare in cassa, per quanto sia un'operazione sconsigliata, l'Ordinanza 000652 del 19 marzo 2020, la Presidenza del Consiglio dei Ministri – Capo Dipartimento della Protezione Civile – ha stabilito che il pagamento dei trattamenti pensionistici, degli assegni, delle pensioni e delle indennità di accompagnamento erogate agli invalidi civili è anticipato per i mesi di aprile, maggio e giugno 2020 con questo criterio:

  • dal 26 al 31 marzo per la mensilità di aprile 2020;
  • dal 27 al 30 aprile per la mensilità di maggio 2020;
  • dal 26 al 30 maggio per la mensilità di giugno 2020;

Questa anticipazione è stata decisa per evitare affollamenti negli uffici postali nei primi giorni del mese e per applicare un calendario di ritiri a scaglioni in ordine alfabetico. Il primo calendario prevede, per gli uffici postali aperti tutti i giorni:

  • cognomi dalla A alla B, giovedì 26 marzo
  • cognomi dalla C alla D, venerdì 27 marzo
  • cognomi dalla E alla K, la mattina di sabato 28 marzo
  • cognomi dalla L alla O, lunedì 30 marzo
  • cognomi dalla P alla R, martedì 31 marzo
  • cognomi dalla S alla Z, mercoledì 1° aprile

Mentre, per gli uffici che fanno delle aperture ridotte, ossia gli sportelli in valle a Ceranesi e a Begato, che saranno aperti tre giorni su sei rispetto a questa scaletta, faranno 3 soli scaglioni in modo da chiudere sempre entro il 1° aprile (dalla A alla D; dalla E alla O; dalla P alla Z).

Di seguito riportiamo tutti gli orari degli uffici postali come sono indicati sul sito di Poste Italiane, accludendo anche gli sportelli che rimangono chiusi per la durata dell'emergenza COVID-19.

Sportelli nei Comuni dell'Alta Valle:

    Campomorone  Campomorone (Isoverde) Ceranesi Mignanego Serra Riccò Sant'Olcese (Manesseno) Sant'Olcese (Piccarello)
26/03/20 Gio 08:20 - 13:35 Chiuso  08:20 - 13:45  08:20 - 13:35  08:20 - 13:35 Chiuso  08:20 - 13:45
27/03/20 Ven 08:20 - 13:35 Chiuso Chiuso  08:20 - 12:35  08:20 - 13:35 Chiuso  08:20 - 13:45
28/03/20 Sab 08:20 - 13:35 Chiuso  08:20 - 12:45  08:20 - 12:35  08:20 - 12:35 Chiuso  08:20 - 12:45
30/03/20 Lun 08:20 - 13:35 Chiuso Chiuso  08:20 - 12:35  08:20 - 13:35 Chiuso  08:20 - 13:45
31/03/20 Mar 08:20 - 13:35 Chiuso Chiuso  08:20 - 13:35  08:20 - 13:35 Chiuso  08:20 - 13:45
01/04/20 Mer 08:20 - 13:35 Chiuso  08:20 - 13:45  08:20 - 13:35  08:20 - 13:35 Chiuso  08:20 - 13:45

 

Sportelli sul territorio del Municipio V Valpolcevera:

    Pontedecimo San Quirico Bolzaneto Begato Borzoli Rivarolo Certosa
26/03/20 Gio 08:20 - 13:35  08:20 - 13:45 08:20 - 13:35 Chiuso Chiuso Chiuso  08:20 - 13:35
27/03/20 Ven 08:20 - 13:35  08:20 - 13:45 08:20 - 13:35  08:20 - 13:45 Chiuso Chiuso  08:20 - 13:35
28/03/20 Sab  08:20 - 12:35  08:20 - 12:45  08:20 - 12:35 Chiuso Chiuso Chiuso  08:20 - 12:35
30/03/20 Lun 08:20-19:05  08:20 - 13:45 08:20 - 19:05  08:20 - 13:45 Chiuso Chiuso 08:20 - 19:05
31/03/20 Mar 08:20-19:05  08:20 - 13:45 08:20 - 19:05 Chiuso Chiuso Chiuso 08:20 - 19:05
01/04/20 Mer 08:20-19:05  08:20 - 13:45 08:20 - 19:05  08:20 - 13:45 Chiuso Chiuso 08:20 - 19:05

 

Si ricorda che è consigliabile recarsi negli uffici postali esclusivamente per il compimento di operazioni essenziali e indifferibili. Ai pensionati raccomandiamo di non recarsi negli uffici ma di usare gli ATM o di mandare un parente a fare il prelievo, in modo da esporsi il meno possibile ai rischi di contagio.